FAI UNA DONAZIONE A METEOFANO.IT - IL TUO CONTRIBUTO E' IMPORTANTE ! Clicca qui.

 

 

Ultimo aggiornamento del 21-01-2017 ore 08:45
Modelli & Mappe              
  Lun 23 Mar 24 Mer 25 Gio 26 Ven 27 Sab 21 Dom 22
               

Cielo

Image Image Image Image Image

Image

Image
               
Vento da: NE NE NE NE NE NW NE
(m/s)

6.5

6.5

7.5

6.5

6.5

6.5

6.5

Mare

Image  Image Image Image Image Image Image
Temp. max +7°C +8°C +6°C +5°C +6°C +5°C +6°C
Temp. min +4°C +4°C +3°C +0°C -1°C +2°C +4°C
               
(tabella dei simboli) By Meteofano.it

IL NOSTRO TG METEO

ADRIATIC SEA EFFECT SNOW? Si verifica quando aria gelida artica irrompe sui vasti bacini lacustri, sollevando in maniera repentina e violenta l'aria più tiepida ed umida presente in superficie. Si assiste così alla rapida genesi di nubi cumuliformi, talvolta consistenti, capaci di scaricare rovesci di neve particolarmente intensi lungo le coste sopravvento ed immediato entroterra. Maggiore è la differenza di temperatura tra l'aria fredda in arrivo e la superficie dell'acqua, maggiori sono i contrasti che determinano la genesi di nuvolosità e conseguenti fenomeni precipitativi nevosi capaci di risultare particolarmente intensi. Anche sul Mar Mediterraneo si può verificare un fenomeno simile, sebbene con molta rarità data la maggiore cronica difficoltà delle masse d'aria gelide continentali a sfondare fin sul Mare Nostrum. Questo fenomeno si può osservare più facilmente in Adriatico, bacino marittimo esposto direttamente alle irruzioni d'aria fredda da nord o da nord/est che giungono dai Balcani: da qui il nome di "Adriatic Sea Effect Snow". Un evento particolarmente significativo risale al dicembre del 2010, ma non è escluso che nei prossimi giorni il Mar Adriatico possa produrre la neve e ciò strettamente connesso a quanto sarà gelida l'aria in arrivo da NE a livello del suolo.