regione marche    you tube facebook
Data e Ora
Magnitudo e Distretto\ Area epicentrale (prov.) distanza da Fano - NOTE

2019-08-18 00:02

Ml 3.6 Emilia Romagna\ a nord ovest di Berleta (FC) 95 km da Fano - Mappa

La stazione meteo è fuori servizio per gravi danni provacati dal maltempo che si è abbattuto su Fano (PU) il 9 Luglio 2019; la trasmissione delle 2 web cam collegate alla stazione, di conseguenza, sono state momentaneamente sospese. Rimane in visione esclusivamente quella installata su Piazza XX Settembre.

La nostra stazione

fa parte della rete di rilevamento della rete nazionale privata IESN, si trova nella:

Zona 2 con sismicità medio-alta.

In questi comuni si possono verificare terremoti abbastanza forti.

Pertanto, usiamo la suite software Seismowin: questa comporta l'utilizzo di più programmi, come dall'invio dei files in automatico,  genera drums da vedere nel proprio sito web,  automazioni specifiche tecniche e complesse.

Il programma Pilota per registrare i terremoti, vedi immagine sotto, viene chiamato seismolog_edu; usando la porta seriale, riceve il segnale dal digitalizzatore a 18bit dal vano sensori, (parte-Software).

immagine del programma per la registrazione dei terremoti

 Qui sotto trovate una foto, il vano sensori ( parte-hardware).
vano sensori stazione sismica di Fano (PU)
Un ringraziamento speciale va alla ditta SA.RA. di Perugia, creatrice della suite Software & Hardware. 
 
Meteofano è alla ricerca di un’area adatta per il posizionamento della stazione sismica. Tale area, viste le caratteristiche del sismografo, è stata individuata sulle colline comprese tra l’Eremo di Monte Giove, Magliano e Carignano. Chiunque abbia la possibilità di aiutare Meteofano, concedendo un piccolo spazio per l’installazione del rilevatore, riceverà un rimborso per le spese sostenute per l’energia elettrica pari ad euro 100 annui.